Bene il Basket 4 Trieste in Gara-1 contro il San Vito

Il Basket 4 Trieste fa sua GaraUno degli Ottavi di finale Playoff contro il Basket Club San Vito dopo un match condotto per tutti e quaranta i minuti di gioco.

Il team di coach Sirio Ciacchi continua quindi anche nei playoff la striscia aperta di vittorie arrivate a quota cinque e nulla può la compagine della bassa Tagliamento davanti ad una squadra triestina che fin dalla palla a due iniziale imposta il suo ritmo gara che era nel piano partita dell’allenatore triestino.

Spalti gremiti alla Palestra Primo Maggio (causa indisponibilità dell’Allianz Dome) dove i supporter B4T hanno stipato le tribune dell’impianto facendo sentire la vicinanza alla squadra.

Primo quarto in cui sono due i protagonisti indiscussi dell’avvio: Marco Catenacci mano calda da tre punti e Luca Sauro immarcabile per il team di Ciman.

Per San Vito è il solo Moretuzzo a tenere a galla i suoi ma il 28-18 di fine primo quarto è già un segnale della determinazione triestina.

Secondo periodo in cui l’attacco B4T continua a non sbagliare un colpo segnando altri 28 punti sempre con l’MVP della serata Luca Sauro (23 punti totali con 17 nei primi due quarti) devastante sia da sotto canestro che dalla lunga distanza e Jacopo Marchesan che inizia ad entrare in partita mentre sul fronte sanvitese il coach prova a pescare qualche jolly dalla panchina ma senza troppa fortuna (56-44 all’intervallo lungo).

Peccato per l’infortunio occorso a Michael Zornada che cadendo si provoca una brutta distorsione alla caviglia che costringerà ad uno stop lo sfortunato play biancorosso.

Come ogni match di playoff che si rispetti le percentuali calano dopo l’intervallo ma il B4T con sempre Marchesan che si impadronisce della squadra in cabina di regia e in fase conclusiva mantiene saldo il vantaggio anche se Bianchini per gli ospiti non vuole lasciare ai triestini il referto rosa.

Ultimo periodo con il Basket 4 Trieste che raggiunge anche i venti punti di vantaggio per poi ritrovarsi il team ospite a meno di dieci punti di distacco grazie al solito esperto Moretuzzo.

Capitan Catenacci con un’azione da quattro punti (tripla più libero aggiuntivo) mette la parola fine alla contesa e c’è spazio per l’esordio playoff dei giovani Pitacco e Giustina a GaraUno in cassaforte mentre resta il rammarico per un infortunio speriamo non grave a Luca Sauro ad un secondo dalla fine (84-76 il finale).

Partita in cui il B4T ha sempre avuto il pallino del gioco in mano ma ora è già tempo di concentrarsi su GaraDue Mercoledì alle 20.30 al Pala Astra di San Vito al Tagliamento perché una serie playoff si sa che non è mai chiusa definitivamente dopo un solo match disputato.

BASKET 4 TRIESTE – BASKET CLUB SAN VITO 84-76 (28-18, 56-44, 67-55)

B4T: Perotti F. 1, Zornada, Perotti L. 12, Pitacco, Fort 13, Catenacci 10, Marchesan 19, Pizziga 4, Davide 2, Giustina, Peresson, Sauro 23. All. Ciacchi

BASKET CLUB SAN VITO: De Paula 5, Montero Sosa 8, Mccanick, Falomo G. 13, Cristante, Trebbi 6, Falomo A. 2, Cantoni 11, Bianchini 8, Margarit 8, Moretuzzo 15, Cristofoli. All. Ciman