Castelvecchio Gradisca, ottima partenza in NLB

In attesa del debutto in serie B, la “nuova” Castelvecchio Gradisca parte subito con le marce giuste nella stagione agonistica 2015-2016. La formazione isontina, infatti, vince e convince nella prima partita del campionato NLB, la “Lega dei Balcani” fra team dell’ex Jugoslavia allargata anche all’Austria in un vero e proprio campionato “d’Alpe Adria”.

Castelvecchio 50pContro la rappresentativa della Slovenia, i ragazzi di Max Cricco dopo l’ottima condizione dimostrata in precampionato, vincono anche la “prima” nel campionato transfrontaliero. La formazione biancoblù inizia con un gioco accorto e una buona disposizione in difesa: le armi sono i fulminei contropiede di Slapnicar e i tiri dalla mezza distanza di Sejmenovic, Fabris e Giro. Isontini subito avanti, e bravi a mantenere le distanze anche nel secondo quarto di gioco, quando coach Cricco procede all’ormai rodata rotazione del quintetto senza che la qualità del gioco ne risenta. Gli sloveni tentano la rimonta e si avvicinano sempre di più ai gradiscani, ma la difesa tiene e mantiene il vantaggio prima della sirena dell’intervallo. Ripresa accorta da parte di Sejmenovic e soci, più precisi al tiro degli avversari e autori di una buona prestazione collettiva. Il vantaggio torna ad incrementarsi sino a diventare rassicurante ed amministrabile: finisce 70 a 55 per Gradisca.

Ora la Castelvecchio ha il destino nelle proprie mani: il prossimo turno della NLB League si gioca a Zagabria, in Croazia, il 6 dicembre, nella stessa giornata giocherà con i padroni di casa del KKI Zagreb e contro gli austriaci del RSV Kärnten.Vincere entrambe le partite sarà necessario per mantenere il passo con i campioni in carica i bosniaci del Kik Vrbas. Il 4° turno del campionato NLB sarà ospitato proprio dal Palazimolo di Gradisca il 6 marzo 2016, con il seguente programma: Castelvecchio : KKI Vrbas, RSV Kärnten : KKI Zagreb, KKI Vrbas : Slovenija, Castelvecchio : KKI Zagreb.

Domenica 22 novembre inizia il campionato di serie B e i gradiscani giocheranno la prima partita fuori casa nella tana del Trento .La prima partita tra le mura amiche si giocherà il 28 novembre alle ore 18, con il CUS Padova.