Coach Zuppi: “Stasera mi aspetto una reazione positiva”

10494591_398561050332281_6961608560162199106_nTre quarti di ottima Geoclima in garauno a Tarcento non sono bastati per concretizzare il colpo gobbo in casa della Fluid System 80, ma sono sufficienti per credere di potersela giocare contro la dominatrice della stagione regolare e magari costringerla alla “bella” vincendo garadue.

Coach Maurizio Zuppi rilegge così la partita in terra tarcentina: «È stata una gara combattuta, interpretata bene per tre quarti. Dall’altra parte c’era una squadra che ha perso solo tre gare in questa stagione, e nell’ultimo quarto ha fatto della difesa la sua arma principale. Per noi, nonostante la sconfitta, i segnali positivi non sono mancati. Siamo più vicini a loro di quanto lo fossimo in regular season».

Lo sguardo si sposta inevitabilmente su garadue, ormai dietro l’angolo: «Catturando qualche rimbalzo in più – spiega Zuppi – e perdendo qualche pallone in meno possiamo cambiare le sorti della serie. Faremo degli adeguamenti, piccole varianti per migliorare, sia in difesa che in attacco, senza stravolgimenti tattici. Giocheremo sul parquet amico, mi attendo una reazione positiva della squadra e un sostegno importante dal nostro encomiabile pubblico, già vicino e caloroso a Tarcento, e sicuramente numeroso mercoledì sera».

 Geoclima Aibi Fogliano-Fluid System 80 Tarcento, garadue di finale playoff di C regionale, si disputa oggi 10 giugno alle 21 al palasport di Fogliano Redipuglia. Arbitreranno Roberto Perabò di Martignacco e Mattia Vatta di Trieste.