Due appuntamenti finali per la BSL 2019

La diciassettesima edizione della BSL 2019 volge alla sua giusta conclusione in questa settimana con due imperdibili appuntamenti in programma nel cuore pulsante del basket goriziano e isontino, la palestra dell’UGG di Via Rismondo.

Grazie alla disponibilità e collaborazione del Comune di Gorizia, nella persona del sindaco Ziberna e del suo vice Ceretta, e dell’UGG con il neopresidente Comolli e il consigliere Falato, dopo il grande successo delle due gare di serie A a Cervignano ecco che la XVII BSL riporta il basket internazionale a Gorizia proponendo il match amichevole tra i campioni d’Italia in carica della Reyer Venezia e la squadra slovena del KK Sixt Capodistria partecipante alle coppe europee. Palla a due alle ore 20.30 con ingresso gratuito nell’impianto cittadino che garantisce oltre 900 posti a sedere.

Gran finale, sempre all’UGG, con il clinic Fip FVG Pao che vedrà come prestigiosi relatori coach Fabrizio Frates, grande ex dell’ultima gioia del basket isontino di serie A e quello che fu un suo giocatore, ora apprezzato allenatore, Roberto Fazzi. Appuntamento per i tesserati CNA alle ore 19.30 di venerdì 13 settembre. L’edizione 2019 della BSL ha potuto garantire tali attori protagonisti, oltre alla Pallacanestro Trieste, il Basket Treviso e il KK Skrljevo grazie al contributo della Regione Friuli Venezia Giulia. La gara di mercoledì sarà trasmessa in differita da Udinews, televisione ufficiale dell’evento, sul canale 110 del digitale terrestre. L’evento è presente on line su www.chespettacolo.info