L’Ungheria passa contro la Slovenia agli Europei U18

Esordio vincente al Campionato Europeo Under 18 femminile per l’Ungheria, che nel primo confronto disputato questo pomeriggio al PalaCarnera ha sconfitto la Slovenia per 42-67. Le ragazze di coach Volgyi, in vantaggio già nel primo quarto (14-17), hanno aumentato il divario all’intervallo, portandosi sul 25-33 e si sono definitivamente allontanate nel terzo periodo (37-50).

La reazione della Slovenia si è vista nell’ultima parte di gara, ma non è stata sufficiente a cambiare l’inerzia della partita, sulla quale ha inciso la miglior precisione delle magiare (35,5 per cento nei tiri da 2 punti, 33,3 nei tiri da 3 e 50,0 nei liberi). Da segnalare la prestazione di Barbara Angyal, Mpv dell’ncontro con 19 punti, preziosa in cabina di regia e determinante sotto canestro.

SLOVENIA – UNGHERIA 42-67   (14-17, 25-33, 37-50)

SLOVENIA: Ocvirk ne, Jeras 2, Burgar 17, Debeljak 5, Lapajne ne, Fistrovic ne, Hribljan 2,
Dautovic 2, Saric 10, Santelj, Ahac 4, Merlak. All. Ernest Novak.
UNGHERIA: Angyal 19, Revesz 2, Horvath 4, Kovacs 6, Boros, Vari 5, Varga 9, Wentzel 12, Toth O., Manyoky 3, Toth F., Kiss 7. All. Peter Volgyi.