Pais: “Annata ricca di soddisfazioni”. Anche Fazzi e Ballandini nello staff tecnico

Il veterano Roberto Fazzi entra nello staff tecnico dell'Ardita
Il veterano Roberto Fazzi entra nello staff tecnico dell’Ardita

Tempo di bilanci e di programmazione in casa Ardita Gorizia anche per quel che riguarda il sempre florido settore giovanile. La stagione 2012/13 si è chiusa con numerose soddisfazioni, ma è già tempo di guardare all’attività 2013/14. Con l’aiuto del responsabile del vivaio Maurizio Pais vediamo come sono andate le cose nell’ultima annata e quali sono le prospettive per la prossima stagione sportiva.

BILANCIO –  “Tutte le squadre sono state ben condotte e gestite dai rispettivi allenatori – afferma Pais – e i ragazzi sono stati seri nella partecipazione alla stagione agonistica, mantenendo assiduità e impegno sia negli allenamenti di squadra che in quelli individuali a piccoli gruppi, condotti da Maurizio Leban (annate 1999 e 2000), Flavio Tuzzi e Marco Bacicchi (1998), Drazen Grbac (1997) e Claudio Ardessi (1995 e 1996). I risultati delle classifiche finali delle squadre schierate nell’annata sportiva 2012-13 – prosegue il responsabile del vivaio Ardita – esprimono una posizione nei ranking regionali che sono solo un aspetto della crescita dei ragazzi e che per scelte societarie viene sicuramente dopo un’oggettiva valutazione dei miglioramenti individuali e del gruppo, a prescindere dalla vittoria o meno di una partita e la posizione finale in un campionato”.

PROSPETTIVE – Ancora Maurizio Pais a illustrare in che modo l’Ardita imposterà il lavoro del settore giovanile a partire dal prossimo autunno. “Il lavoro tecnico proseguirà secondo linee di sviluppo concordate fra gli allenatori dei diversi gruppi, al fine di lavorare sugli atleti in modo logico e consequenziale, definendo per ogni squadra gli obiettivi individuali tecnici e di gruppo da raggiungere nel corso della stagione. Il lavoro di programmazione è stato reso possibile e consolidato grazie ai contatti formativi con il settore giovanile della Virtus Bologna e alla collaborazione di Tedi Devetak”.

Per la prossima stagione si segnalano le new entry nel settore tecnico di Roberto Fazzi e Klavdijo Ballandini, i quali saranno alla guida del gruppo 2002 che parteciperà ai campionati Under 13 ed Esordienti. I due nuovi allenatori saranno anche coinvolti come assistenti in squadre del settore giovanile. Da sottolineare inoltre che la Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia sosterrà il settore giovanile Ardita nello sviluppo del progetto “Il Basket. Un sogno. Gorizia”.