Al “Friuli” la Gemonese fa sua anche la Supercoppa

Dopo la Coppa Italia di Eccellenza, la Gemonese incamera anche la Supercoppa di categoria. L’avversaria è ovviamente il CjarlinsMuzane, vincitore del campionato; lo scenario è lo Stadio Friuli. A segno in apertura Nardi su assist di Cargnelutti, con il bomber che raddoppia pochi minuti dopo.

Il secondo eroe della giornata è stato l’estremo gemonese Tusini, capace di neutralizzare ben due calci di rigore alla formazione bassaiola, prima a Fabbro, poi a Osso. Successivamente è ancora Nardi ad andare a segno, e Cargnelutti a trovare addirittura la rete del 4-0.