Calciomercato – Ancona Udine ambiziosa. Sessa: “Lavoriamo a un ultimo tassello”

Il portiere Dall’Arche con il ds Sessa

L’Ancona Udine del presidente Vincenzo Pisacane, riforma l’attacco stellare che lo scorso campionato schierava uno degli attacchi più prolifici dell’intero panorama dilettantistico della Regione con 64 goal segnati in 22 gare di campionato; una media percentuale di 2,9 goal a partita.

Salutato Gianfranco Causio (23 gol fatti) accasatosi al Mereto, il DS Giuseppe Sessa mette a segno il grande colpo assicurandosi anche per il prossimo campionato i gol del bomber Luca Candolini che lo scorso campionato mise a segno, in 22 gare e 5 di coppa regione, ben 30 reti (22+8). Luca Candolini, un promettente centravanti del 1999, cartellino del Tricesimo, con il quale l’Ancona collabora con il settore giovanile, già oggetto del desiderio di numerose e titolate società regionali ha accettato di giocare un’altra stagione da protagonista all’Ancona togliendosi dal mercato.

Difatti – spiega Sessa –, grazie al presidente Sorrentino il ragazzo resta con noi e abbiamo preso un giocatore del calibro di Buah Bismark proprio per consegnare a mister Collavizza una coppia perfetta. La sopraffina tecnica di Buah con la potenza realizzativa in area di rigore di Candolini senza dimenticare i compagni di reparto dal calibro di Giancotti, De Luca, Frank e Terry Osadolor; inoltre, con un gran lavoro, abbiamo riformato l’intera difesa mettendo intorno al forte difensore centrale Daniele Cargnello l’esperto portiere Johnny Dall’Arche e i difensori Gennaro Gabriel, Martarello, Cuzzolin e Cristiano Del Ross. Senza dimenticare che a centrocampo abbiamo confermato l’intero affiatato gruppo, compreso il gemonese Michele Garbellotti, cercato da molte società e che ha deciso di giocare ancora un anno con noi come Candolini”.

Ora senza patemi avendo già una rosa omogenea si tenterà di tesserare ancora un altro elemento che abbia le caratteristiche richieste dal mister, un giocatore molto esperto e navigato che possa aiutare il gruppo a crescere e dare il proprio apporto di esperienza ai giovani in campo, a giorni avremo la conferma dall’interessato”, conclude Sessa.

Poi la parola passerà allo staff tecnico, che dal 17 agosto alle ore 19 ha convocato la squadra sul campo di casa per l’inizio della preparazione, e nei giorni a seguire, la società presenterà la rosa e lo staff ai simpatizzanti presso il rinnovato chiosco con la nuova gestione presso il campo sportivo con un buffet. Sarà poi il campo a giudicare le aspettative e ambizioni della società che ha affidato la squadra allo staff di mister Paolo Collavizza, coadiuvato da Max Miani e da Antonella Saivignoni.