Calciomercato: i movimenti del 16 luglio (parte II)

Alex Predan JuventinaLa Juventina prepara il colpo Raffaele Nardella, centrocampista del Lumignacco che invece ha confermato Mark Bozic e Gianluca Russo, e punta Emanuele Cesca per l’attacco. Alla Manzanese è partito l’assalto all’ex bomber del CjarlinsMuzane, Luca Monti, mentre il Kras ha aggregato alla prima squadra due giovani molto interessanti: Federico Pojani e Giovanni Sgorbissa.

Il Domio ha trovato l’accordo con Francesco Marturano del Breg e con Alessio Giorgi del Costalunga, mentre ancora non è stata confermata la presenza in rosa dell’attaccante Nicolò Pippan. Il Porpetto, invece, chiude per l’estremo difensore Gianmarco Romano, in arrivo dall’Isontina.

Nel pordenonese, il Porcia sta per chiudere con il capitano del Pravisdomini, Lucio Gava, mentre il Corva ha preso Mateos Asencio dal Villanova, e Stefano Daneluzzi dalla Vigor Centese. Il SaroneCaneva saluta i centrocampisti Ivan Santin, Michele Sprocati e Lorenzo Cescon, mentre il Tiezzo ufficializza un tris di arrivi composto da Luca Salatin, Daniel Gabor e Marius Bulaj.

Per segnalare news di calciomercato potete inviare una e-mail a: tremilasport.online@gmail.com