Calciomercato: i movimenti del 3 dicembre

calciomercato1Due volti in uscita in casa Sacilese: i biancorossi stanno infatti per salutare la punta Gnago e l’esterno Mattia Craviari, classe 1995, richiesto in Veneto da Montebelluna e Abano. Un altri ex liventino fa invece gola al Tamai: si tratta di Federico Del Compare, sul quale anche in questo caso c’è in pressing il Montebelluna.

Scendendo di categoria, è lotta a due per l’attaccante Daniel Paciulli, in uscita dal Fontanafredda. L’ex Azzanese e Chions è corteggiato dalla Sanvitese e dal FiumeBannia, con i biancorossi al momento dati per favoriti per la categoria superiore.

Rimanendo in capitolo attaccanti, è ufficiale la separazione tra Sandro Andreolla e il Pravisdomini. Il bomber dovrebbe accasarsi la prossima settimana al San Giorgio Sedico, mentre più probabile che per il momento resti Gonzalo Luque.

Dopo l’addio al Bannia, il difensore Michele Tito ha trovato l’accordo con il Codroipo, mentre a Ronchi si risolve la grana allenatore. A prendere il posto di Michele Leghissa, esonerato dopo il ko con lo Zaule, sarà Fabio Franti.