Calciomercato: Legnago scatenato. Delia va ai Caraibi

Federico Tobanelli, nuovo difensore del Legnago
Federico Tobanelli, nuovo difensore del Legnago

In Serie D resta in dubbio la posizione del giovane Simone Giacomini, uno dei grandi protagonisti della salvezza miracolosa della Sanvitese targata Muzzin, ma di proprietà del Tamai. Il ragazzo non disdegnerebbe di fare un altro anno di esperienza a San Vito e in settimana si potrebbe trovare l’accordo. Ben difficile che lo stesso percorso venga effettuato, invece, dal bomber Stefano Della Bianca, che lascerà sì Tamai, ma molto probabilmente per accasarsi al Thermal Abano.

Continua a muoversi il Legnago che, dopo essersi assicurato i gol di Tommaso Lella, ha preso il difensore, ex Pergocrema e Fersina Perginese, Federico Tobanelli. Sempre in difesa sono in dirittura di arrivo le trattative che porteranno ai veronesi il giovane terzino Matteo Manganotti e il centrale difensivo Maicol Andriani.

Intanto una curiosità arriva dalla Puglia: l’attaccante Mirko Delia del Francavilla Fontana, ha lasciato i salentini per diventare il primo giocatore italiano a diventare professionista in una formazione dei Caraibi. Il ventiquattrenne attaccante, infatti, ha trovato l’accordo con i W Connection, squadra di Trinidad y Tobago che disputa la massima serie isolana, nonché la Champions League della Concacaf.