Calciomercato – Movimenti e rumors del calcio dilettanti

Sarà Joszef “Bepo” Negyedi l’allenatore della prima squadra dell’Asd Tolmezzo Carnia per la prossima stagione sportiva 2019/2020. Ad annunciare l’accordo il presidente Michele Ianich, il Direttore Generale Massimo Quaglia e il Direttore Sportivo Enzo Zearo.

Negyedi, 46 anni, residente a Gemona del Friuli, allenatore Uefa B, è cresciuto da difensore di fascia nella Primavera dell’Udinese, poi un passaggio nei professionisti (ad inizio anni novanta ha militato in Serie C2 con la formazione bresciana dell’Ospitaletto), quindi in varie formazioni regionali (Sevegliano, Pro Gorizia, Cormonese, Pozzuolo), e poi il passaggio nel Campionato Carnico prima sempre da giocatore (in questo caso centrocampista dai piedi buoni) fino a trasformarsi in allenatore, debutto nel Campagnola e poi nel Cavazzo (2013/2016) con il quale proprio nel 2015 ha conquistato uno storico triplete con Campionato, Coppa e Supercoppa Carnia.

Successivamente è passato alla guida del Rive d’Arcano subentrando in corsa durante la stagione 2016/2017. Poi il trasferimento alla Buiese dalla stagione 2017/2018 nel girone B della Prima Categoria regionale, squadra che ha allenato sino al maggio scorso, conquistando il secondo posto in campionato, venendo poi sconfitto nella finale playoff contro l’Azzurra Premariacco.

“E’ stata una scelta ponderata che auspichiamo possa portare all’avvio di un positivo percorso di medio-lungo termine – spiegano dalla società rossoazzurra – a Negyedi l’augurio di portare in alto i colori roassoazzurri”.

Intanto, per quanto riguarda le altre panchine, arriva la conferma alla Risanese per Gigi Barbana, mentre Massimo Muzzin andrà a sedersi sulla panca della Spal Cordovado dopo la separazione con il Casarsa. Antonio Orciuolo, guiderà infine il Vallenoncello.