Corva, altro capolavoro. Play-off a rischio per il Casarsa

Aveva promesso che il suo Pravisdomini avrebbe onorato le ultime partite della stagione, e certo non si può dire che non sia stato di parola, mister Pino Rauso. Gli orange hanno infatti asfaltato con un roboante 8-0 il Ronchis mandando quattro volte a segno Fiorotto, una volta Grotto, Vello, Boukare e capitan Gava.

2Alle spalle della capolista, vittoria molto importante del Corva che piega per 4-1 il Valeriano: doppietta di Antwi e reti di Vicenzotto e Brusadin per gli azzanesi, Pasini per i bianconeri. Tiene il passo anche l’Union Pasiano, vincente per 3-0 sul Varmo con reti di Carolo, Kaculi e Russo, mentre rallenta il Teor, che non va oltre il pareggio a reti bianche con il Maniago.

Ad agganciare i giallorossi in classifica ci pensa il Caneva, che ha rifilato un pesante 7-2 alla Virtus Roveredo: tripletta di Montagner, doppietta di Domi e reti di Borda e Ougue per i liventini, gol di Regini e Franco per i virtussini. Rallenta il Casarsa, bloccato sullo 0-0 nel derby dal Vivai Rauscedo, un pareggio che complica non poco la rincorsa ai play-off di Muzzatti e soci, soprattutto perché nel prossimo turno dovranno vedersela contro il mostro Pravisdomini.

In coda, il Codroipo conquista tre punti pesanti contro il Vallenoncello, con decisiva doppietta di Monterisi, mentre il San Quirino non sfrutta l’occasione di uscire dalle secche e si fa bloccare sul pari dal Montereale.