Eccellenza – Buona la prima del 2022 per la Pro Gorizia

La Pro Gorizia apre il 2022 sbancando il campo di Pavia di Udine grazie ad una partenza a razzo. Nella ripresa la formazione biancazzurra cala e lascia spazio all’Ancona Lumignacco che sfiora il gol diverse volte. 

La Pro Gorizia parte forte e trova il vantaggio dopo 3 minuti con Lucheo. L’attaccante approfitta di una palla vagante in area dopo un calcio d’angolo e mette in rete l’1 a 0. 

Al 7’pt è ancora la Pro a rendersi pericolosa con Gubellini, il cui tiro però viene respinto da Del Mestre. Al 9’pt Lucheo crea scompiglio nella difesa di casa e viene atterrato, l’arbitro concede il calcio di rigore che Jacopo Grion trasforma con un tiro ben angolato.

Al 29’pt l’Ancona Lumignacco prova a riaprire la gara con Msatfi, il suo tiro deviato, però termina a lato lambendo il palo. Ancora Msatfi pericoloso al 33’pt, ma stavolta il suo diagonale termina alto. 

Nella ripresa la Pro cerca di amministrare la gara forte del vantaggio, mentre l’Ancona Lumignacco si rende pericolosa in varie occasioni, sfiorando un gol che avrebbe riaperto le sorti della partita. 

Al 14’st ci provano i biancazzurri con Lucheo che in spaccata colpisce su un cross basso di Novati, Del Mestre però è attento e blocca. 

Al 22’st i padroni di casa creano l’occasione più nitida per riaprire le ostilità, batti e ribatti in area con Clarini che calcia a botta sicura ma trova sulla sua strada Piscopo che respinge il pallone prima che possa varcare la linea di porta. Al 32’st è ancora Clarini a rendersi pericoloso, indecisione in uscita di Coceano che viene superato dall’attaccante dell’Ancona Lumignacco, ma quest’ultimo calcia a lato. Nel finale, poi è Tosone a provarci, ma il suo tiro in diagonale termina a lato. 

Di seguito il tabellino della gara:

Ancona Lumignacco – Pro Gorizia 0-2

Marcatori: 3’pt Lucheo, 9’pt Grion J. 

Ancona Lumignacco: Del Mestre, Tsarchosi (40’pt D’Aliesio), Coassin, Arcaba, Visalli, Snidarcig, Gomez, Tosone, Specogna (24’st Zanardo), Clarini (45’st Venir), Msatfi; allenatore: Baron. 

Pro Gorizia: Coceano, Delutti, Dimroci (18’st Morandini), Samotti, Piscopo, Cesselon, Lucheo, Bradaschia (31’st Raugna), Gubellini, Grion J., Novati (18’st Duca); allenatore: Franti.