Eccellenza – Il Brian batte 3-1 la Pro Gorizia e avanza

Il Brian vince e continua la corsa play-off, la Pro Gorizia però  chiude a testa alta il suo campionato e nonostante la sconfitta può essere contenta di quanto fatto.

Gara che nel primo tempo è condizionata dal terreno di gioco dove la pioggia che ristagna non permette al pallone di correre bene. Dopo pochi minuti la partita volge dalla parte dei padroni di casa che al 2’pt passano, lancio dalle retrovie la palla schizza sul terreno rallenta, Ietri riesce a superare in velocità Klun e poi con un pallonetto beffa Maurig uscito per cercare di fermare l’attaccante. Al 13’pt ancora Ietri protagonista con un colpo di testa che viene alzato da Maurig sulla traversa. Al 16’pt arriva il raddoppio su azione di calcio d’angolo il pallone arriva sul secondo palo dove Ietri, lasciato colpevolmente solo è abile ad insaccare di testa.

Da lì in poi la Pro alza la testa e prova ad imbastire qualche azione offensiva. Al 27’pt sugli sviluppi di una punizione di Cerne, Klun stacca di testa ma Peressini è attento e respinge. Sul finire del tempo la gara improvvisamente si riapre, Cantarutti recupera un pallone a metà campo e lancia Pillon che a tu per tu col portiere non sbaglia riaccendendo le speranze biancazzurre. Si parte nella ripresa con la Pro che cerca di manovrare e impensierire la difesa di casa. Al 5’st è nuovamente il Brian a rendersi pericoloso, errore in disimpegno della retroguardia goriziana ma il tiro a giro di Lascala termina fuori di poco. Il sipario cala al 28’st quando nuovamente su azione da calcio d’angolo Peressini stacca di testa e insacca il 3 a 1 chiudendo di fatto i conti. La Pro prova a tirare fuori l’orgoglio per riaprire la sfida e si rende pericolosa con un colpo di testa di Klun che va fuori di poco. Lo stesso Klun nel finale viene espulso per doppia ammonizione.

BRIAN – PRO GORIZIA 3-1 (2’pt Ietri, 16’pt Ietri (BR.), 46’pt Pillon (P.G.), 28’st Peressini (BR.)

BRIAN: Peressini D., Peressini E., Maestrutti, Grion (45’st Stiso), Goubadia, Codromaz, Lascala, Baruzzini, Frezza, Ietri, Anconetani (34’st Beltrame); allenatore: Birtig.

PRO GORIZIA: Maurig, Iansig, Cantarutti (16’st Autiero), Cerne, Klun, Battistin, Contento, Catania, Pillon (39’st Fernandez), Hoti, Battaglini; allenatore: Coceani.