Eccellenza – La Pro è cinica e sbanca Corno di Rosazzo

Foto Davide Erriquez

Una cinica Pro Gorizia ha la meglio sulla Virtus Corno in una gara scorbutica. Il largo successo, arriva in una sfida in cui i padroni di casa hanno dato del filo da torcere alla Pro nonostante abbiano giocato per buona parte del secondo tempo in dieci.

Primo tempo in cui le due squadre si chiudono bene e ne esce fuori una partita ricca di falli e contrasti senza emozioni né da una parte né dell’altra.

Nella noia esce fuori la Pro che al 34’pt trova il vantaggio con Novati, Jacopo Grion calcia una punizione dai trenta metri, il portiere non trattiene e sul pallone si avventa l’attaccante che appoggia in rete. 

La ripresa al contrario della prima frazione è più ricca di occasioni degne di nota. All’11’st Duca dal fondo mette al centro il pallone per Gubellini, il tiro dell’attaccante viene respinto da Dall’Arche e arriva tra i piedi di Aldrigo che calcia. Dorigo respinge nettamente con una mano e l’arbitro assegna il calcio di rigore ed espelle il difensore friulano. Dal dischetto va Jacopo Grion che trasforma.

Al 13’st la Virtus Corno si fa vedere in avanti con un gran tiro di Gashi che chiama Buso ad una grande parata. Al 18’st ci prova Lucheo, ma Dall’Arche è attento e respinge di pugno.

Al 31’st ci prova Cucciardi, ma il suo tiro termina alto sorvolando la traversa. Al 40’st arriva il tris biancazzurro, Piscopo sugli sviluppi di un calcio d’angolo stacca più in alto di tutti e mette in rete. Tra il 46’st e il 48’st entra in scena Elia Grion, il centrocampista prima realizza la quarta rete suggellando un’azione personale di Gubellini. Poco dopo trova nuovamente il gol con un gran tiro mettendo la parola fine alla gara con la sua doppietta.

Di seguito il tabellino della gara:

Virtus Corno – Pro Gorizia 0-5

Marcatori: 34’pt Novati, 11’st Grion J., 40’st Piscopo, 46’st e 48’st Grion E.

Virtus Corno: Dall’Arche, Dorigo, Martincigh (26’st Pezzarini), Ferrari (34’st Don), Beltrame, Goubadia (41’st Mocchiutti), Cucciardi, Libri, Gashi, Ime Akan, Kanapari (34’st Sittaro); allenatore: Peressutti.

Pro Gorizia: Buso, Duca, Samotti, Mikaila (29’st Ranocchi), Piscopo, Cesselon, Lucheo, Aldrigo (19’st Bric), Gubellini, Grion J. (42’st Grion E.), Novati (34’st Raugna); allenatore: Franti.