Grillo: “La mia Pro Gorizia è da play-off”

La Pro Gorizia marcia verso i play-off
La Pro Gorizia marcia verso i play-off

«La società mi aveva chiesto la salvezza. Ma adesso che l’abbiamo raggiunta e che siamo in corsa per i play-off, noi non freniamo di certo». Sta preparando a puntino il finale di stagione, Fabio Grillo: il tecnico della Pro Gorizia ha visto la sua squadra cementarsi, lievitare e, adesso, giustamente, punta a raccogliere i frutti: «Sì, ci crediamo, i ragazzi stanno impegnandosi, meritano di aspirare al traguardo play-off – sottolinea l’allenatore biancazzurro -. In più, anche i risultati dei recuperi ci hanno sostanzialmente incoraggiati».

Fa dunque sul serio la Pro, attesa tuttavia da un calendario decisamente tosto che prevede gli scontri diretti con Pieris, Ronchi e Muglia. Sono Dapas, Buzzinelli e Bergomas i trascinatori dell’undici goriziano, ma non mancano i giovani interessanti, alcuni pescati negli Allievi, che si stanno ben comportando; e la formazione di Grillo ha saputo cambiare faccia sul piano della mentalità, della capacità di stringere i denti. Insomma, questa Pro Gorizia può tentare l’impresa.