I verdetti in Promozione A e B

IMG_6631Il Torre chiude con una quaterna il suo clamoroso campionato. I viola hanno sconfitto il Sesto Bagnarola per 4-1 con tripletta di Sgroi e gol di Gurgu, mentre per i sestesi a segno Zoppolato. Seconda piazza per il Cordenons che ha sconfitto il Camino per 4-1 con doppietta di Scian e reti di Amadio e Corona, e che quindi accede al secondo turno dei play-off. Terza piazza per il Flaibano, vincente col Lignano per 2-0 (Namio, Garlatti) e che ai play-off se la vedrà con il Prata, sconfitto per 3-1 dalla Pro Fagagna.

Nei bassifondi il già retrocesso Gravis saluta mestamente la categoria perdendo per 4-0 col FiumeBannia, mentre il Caporiacco acciuffa i play-out battendo il Bannia (2-1) con doppietta di bomber Dalla Torre. In post season anche Pro Fagagna, Sesto Bagnarola e Camino. Infine successo interno per il Flumignano sulla Spal Cordovado: doppietta di Sant e Antoniozzi per i rossoblù, Scalbas e Infnti a segno per i giallorossi.

Nel girone B il già promosso Vesna ha impattato 2-2 con il Torviscosa, con doppietta di Muiesan. Ai bassaioli resta comunque la speranza dei play-off assieme a Ol3 (vincente 1-0 a Ronchi con rete di Amankwaa), Zaule (1-0 alla Valnatisone con gol di Zigon) e Trieste Calcio 2-0 alla Juventina con reti di Miot e Paliaga: una vera beffa dunque per i goriziani, fuori da tutto.

Tutto già deciso invece nei bassifondi con le retrocessioni di Terzo (sconfitto 0-1 dalla Sangiorgina), Isonzo (0-0 con il San Giovanni), e Pro Romans (sconfitta 2-5 in casa dalla Pro Cervignano). Sugli altri campi, vittoria esterna della Torrenese sul campo del Sevegliano con doppietta di Gashi a rimontare l’iniziale vantaggio dei gialloblù a firma Bucovaz.