Kras: arriva Bordon dal Partizan Tirana

Patrik Bordon in azione
Patrik Bordon in azione

È un autentico colpo da novanta quello messo a segno dal Kras che oggi ha ufficializzato l’ingaggio dell’attaccante Patrik Bordon, ultimo tassello che sancisce la chiusura della campagna acquisti della società di Monrupino.

Sloveno, con passaporto italiano, classe 1988, il centravanti è reduce dalla stagione trascorsa nella Kategoria Superiore, la serie A albanese, inizialmente con la maglia del Partizan Tirana, poi nelle fila del Bylis Ballsh.

Cresciuto nel Koper con cui ha vinto una Coppa di Slovenia disputando anche i preliminari di Coppa Uefa contro i bosniaci del Siroki Brijeg, Bordon conosce il calcio italiano avendo militato nella Primavera del Lecce e nella serie D con la maglia del Sanluri. Prima dell’esperienza in terra albanese ha giocato anche in Norvegia con il Follo.