Kras, Tawgui è pronto. Colpo del Tamai a Legnago

Luca Budicin (Foto Kras)
Luca Budicin (Foto Kras)

Impegno interno oggi per il Kras Repen che affronterà nella quinta partita del campionato di serie D il Montebelluna. Dopo il pareggio ottenuto allo stadio “Nereo Rocco” contro la Triestina, la formazione allenata da Predrag Arcaba andrà a caccia della prima vittoria stagionale.

“Abbiamo voglia di cancellare la prestazione con la Triestina e conquistare i tre punti davanti ai nostri tifosi”, ha commentato il dirigente della Prima squadra biancorossa Tullio Simeoni. Tra le novità il ritorno in campo del giocatore italomarocchino Marouane Tawgui che ha ottenuto tutte le carte per giocare e il probabile innesto dal primo minuto del difensore di fascia Matic Slavec. Assenti per infortunio Corvaglia, Zlogar, Bozic e Simeoni.

Sugli altri campi, la Sacilese ospiterà l’Union Pro, mentre il Fontanafredda andrà a far visita alla Clodiense. Negli anticipi di ieri, colpo del Tamai che fa suoi i tre punti a Legnago con reti di Sellan e Furlan, mentre la Triestina è stata sconfitta per 2-1 a Belluno: a segno Posocco e Samba per i cadorini, Fiore per gli alabardati.