Marin: “Da Toffolo ho imparato molto”

_DSC0089C’è anche lo zampino di Gianluca Marin nel campionatone disputato dal Tricesimo, probabilmente la rivelazione più eclatante del campionato di Eccellenza. Sì, Marin, proprio l’ex allenatore di Rive d’Arcano, OL3, Varmo, Villesse, Sevegliano e Aquileia, che in questi mesi ha seguito da vicino il lavoro svolto da Andrea Toffolo, collaborando con il timoniere della squadra azzurra.

“I risultati sono sotto gli occhi di tutti e testimoniano dello splendido lavoro portato avanti da Toffolo – commenta il diretto interessato -. Mi considero un allenatore giovane, ma già di una certa esperienza, tuttavia devo dire che un’annata come quella appena trascorsa mi ha insegnato parecchie cose: ho tratto spunti preziosi in particolare sugli allenamenti che hanno avuto spesso e volentieri per protagonista il pallone, e per la grande attenzione all’aspetto psicologico che caratterizza il lavoro di Toffolo e che ne spiega anche i risultati”.

“Fondamentale è stato, inoltre, il coinvolgere anche i più giovani, anche i ragazzi delle squadre Juniores e Allievi…: e non parlo solo degli aspetti puramente calcistici. E’ esatto quando si dice che il Tricesimo è una grande famiglia”.

L’intervista integrale a Gianluca Marin la trovate nel nuovo numero di Tremila Sport da oggi in edicola e in formato digitale.