Merzek annuncia il ritiro dal calcio giocato

Raffaele Merzek
Raffaele Merzek
Raffaele Merzek

Raffaele Merzek, una delle colonne portanti del San Luigi, ha deciso di chiudere con il calcio giocato a causa dei recenti infortuni e di motivi di lavoro. A darne comunicazione è la stessa dirigenza del club bianco verde che nella nota ha voluto ringraziare il trentunenne difensore per la professionalità dimostrata in questi mesi.

Una carriera, quella di Merzek, ricca di soddisfazioni. Nella stagione 2000/2001, dopo una trafila nelle giovanili dell’Udinese entra a far parte della rosa della prima squadra, giocando a fianco di campioni del calibro di Bertotto e Jorgensen. Nelle stagioni successive è protagonista in serie C: quattro campionati con il Sud Tirol Alto Adige ed uno al Bassano Virtus. Nella stagione 2006/2007 gioca in serie D nell’Imperia, quindi veste la maglia della Novese. Nel 2010 passa alla Virtus Entella sempre in serie D. Quindi si trasferisce nell’Asti e gioca ancora un campionato nel San Donà Jesolo. Dopo un grave infortunio, si avvicina a casa, a Trieste, e continua a giocare in categorie minori, con la stesa passione e dedizione, con il Muggia e da quest’anno al San Luigi.