Moras: “Grazie Maniago, ti porto sempre nel cuore”

Francesco Moras
Francesco Moras

Dopo tanti anni passati a difendere i pali del Maniago, in questa stagione Francesco Moras è passato ai cugini del Maniagolibero, ma di certo non è sopito l’amore per la sua vecchia squadra.

“Continuo a seguire con passione le vicende del Maniago e dopo 18 anni passati indossando quella maglia sarebbe strano il contrario – commenta il portierone maniaghese -. Ho tantissimi ricordi dei miei anni lì e, fortunatamente, quasi tutti molto belli. Il Maniago mi ha creato e fatto crescere e non posso che essergliene grato”.

Ora però c’è un obiettivo importante da centrare con i nuovi compagni: i play-off: “Stiamo dimostrando di non essere inferiori a nessuno, siamo un bel gruppo, e abbiamo un attacco composto da giocatori tecnicamente e tatticamente molto bravi. Dovremo però evitare certi pericolosi cali”.

L’intervista integrale al portiere del Maniagolibero la trovate nel nuovo numero di Tremila Sport da oggi in edicola e in formato digitale.