Mussoletto: “Salvezza alla nostra portata”

Giovanni Mussoletto, allenatore del Montereale
Giovanni Mussoletto, allenatore del Montereale

Continua la rincorsa alla salvezza per il Montereale, che domenica ha posto fine ad un periodo nero andando a battere l’Arteniese, ridando fiducia alla squadra di Giovanni Mussoletto: «La salvezza? Ci credo, e dopo la gara di domenica ci credo ancora di più. Chi ci dava per morti si sbagliava di grosso. Non posso rimproverare nulla ai miei ragazzi perché sia in allenamento che in campo danno il massimo. Quando però ti mancano personaggio quali Franco, Poles, Della Fiorentina, Toppan, Salvador e Segato non puoi fare miracoli. Inoltre non è certo contro Sesto e Bannia che dobbiamo fare i punti per salvarci».

Già, il calendario potrebbe rivelarsi l’arma in più per i valcellinesi, attesi da due scontri diretti nelle prossime tre gare: «Contro Corva e Rive ci giochiamo la salvezza, e, se dovessimo riuscire a fare quattro punti, penso che avremo raggiunto l’obiettivo. Però è meglio non fare troppi calcoli e concentrarsi solo sul prossimo impegno».