Panchine bollenti: la Sanvitese medita l’esonero di Esposito

Giovanni Esposito

Nella tarda serata di ieri è cominciata a girare la voce di un possibile esonero di Giovanni Esposito alla Sanvitese. La notizia non ha ancora trovato conferma ufficiale, ma pare che la dirigenza biancorossa abbia già contattato l’ex trainer di Prata e Virtus Roveredo, Massimo Muzzin, per guidare la squadra nella seconda parte di stagione.

In giornata dovrebbe arrivare la conferma o la smentita ufficiale da parte della dirigenza sanvitese, tuttavia resta da chiedersi a chi realmente gioverebbe questo cambio di rotta. Esposito ha infatti tutto lo spogliatoio dalla sua, e non è da escludere uno sciopero dei giocatori nel caso dovesse effettivamente avverarsi l’esonero. Oltretutto, cosa si può imputare a Esposito? A inizio stagione nessuno avrebbe scommesso un euro sulla salvezza dei fraticelli, ed invece al momento l’ex trainer del Cordenons è riuscito a mettersi ben due squadre dietro.