Pellegrini: “Temporini, scommessa vincente”

I festeggiamenti del Camino per la vittoria del titolo
I festeggiamenti del Camino per la vittoria del titolo

Una stagione memorabile quella vissuta dal Camino quest’anno. La formazione giallorossa ha conquistato il double Coppa- campionato, risultando a tutti gli effetti la vera grande rivelazione del calcio dilettantistico regionale: “E’ una soddisfazione enorme essere presidente di questa squadra – commenta, Renè Pellegrini -. A Camino si respira ovunque grande entusiasmo e di questo non possiamo che andare fieri. Sapevamo di avere una buona squadra, e puntavamo ad un posto nei play-off, ma mai mi sarei aspettato di riuscire a vincere sia il campionato che la coppa”.

Due le chiavi del successo secondo il presidente giallorosso: il gruppo e mister Temporini: “Negli ultimi cinque/sei anni abbiamo lavorato inserendo un paio di elementi alla volta. In questo modo siamo riusciti a creare un gruppo molto unito e coeso, fondamentale per raggiungere ogni buon risultato. Temporini si è invece rivelato una scommessa vinta. Ha saputo smettere i panni del giocatore e calarsi immediatamente in quelli del tecnico, cosa per nulla facile. Ha trasmesso molto alla squadra e gran merito va indubbiamente a lui”.

Immancabile, infine, un pensiero ai tifosi: “Ci sono sempre stati vicino e hanno dato un grande appoggio alla squadra. Dopo la straordinaria festa che ci hanno riservato domenica non posso che ringraziarli e promettere che continueremo a dare il massimo per regalare loro altre belle soddisfazioni”

Chiari gli obiettivi della società giallorossa per la prossima stagione: la salvezza: “Siamo una società piccola, non possiamo permetterci spese folli. – dichiara il direttore sportivo, Mauro Pontisso -. Vogliamo confermare la gran parte del gruppo che ha regalato a Camino questo grande sogno chiamato Promozione, e concentrare i nostri sforzi nella ricerca di fuoriquota di qualità”.