Pittilino: “Che orgoglio allenare questa squadra!”

Manzanese Gemonese-43Quella appena conclusasi è stata una stagione al di sopra delle aspettative per la Gemonese di mister Fabio Pittilino. I giallorossi sono riusciti ad agguantare l’obiettivo salvezza con ampio anticipo rispetto alle previsioni, riuscendo addirittura ad accarezzare per qualche istante il sogno playoff. “Il secondo posto sarebbe però stato troppo“, confessa il tecnico che è stato artefice di una splendida cavalcata. Ecco la stagione raccontate da chi ha mosso i fili con abile maestria.

– Un bilancio finale?

Per quelle che erano le premesse – squadra presa un po’ allo sbando e l’addio di cinque elementi chiave della Gemonese -, non posso che dire ottima. La rosa si era privata di pedine che tanto avevano dato nelle ultime stagioni: c’era il timore che un cambiamento così drastico avrebbe potuto portare inevitabilmente alla retrocessione o, quantomeno, a rischiare la pelle. L’anno scorso si è passati dai playout per conservare la categoria, invece aver raggiunto a marzo l’obiettivo è stato sicuramente inaspettato rispetto alle previsioni, ma meritato per quanto visto durante questi mesi”. (…CONTINUA)

LEGGI QUI L’INTERVISTA INTEGRALE A FABIO PITTILINO NEL NUOVO NUMERO DI TREMILA SPORT MAGAZINE