Pividori: “Alla Stella Est per vincere”

DSC_0057È stato letteralmente conquistato dal progetto Stella Est. Parliamo di Denis Pividori, centrocampista offensivo con trascorsi importanti in categorie superiori. Il senatore l’anno scorso militava in Prima, nell’altalenante Bujese: “Che ho salutato per varie ragioni, scegliendo di scendere in Terza per impegni personali, ma anche perché ho trovato una realtà, quella guidata da Alessandro Barei, veramente incredibile; c’è un progetto stuzzicante, tanta voglia di crescere, un campo fantastico e un’organizzazione che invidierebbero anche in Eccellenza”.

“Sì, sono ben contento di questa nuova avventura, di dare una mano alla Stella Est”. Che resta un cantiere aperto, come confermato dalle gare di Coppa. E, pur tuttavia, con l’arrivo di Pividori, sicuramente si candida quantomeno al ruolo di mina vagante, facendo leva su un manipolo di mammasantissima come Pontonutti, Carlo Di Benedetto, Flaibani e Pradisitto, gente che ha superato da un pezzo i “40” ma che ha ancora fame di calcio giocato; più diversi giovani interessanti come il quindicenne Beltrame. La concorrenza è meglio che alzi la guardia…