Pordenone e Triestina sul velluto. Bene la Sanvitese, Tamai e Ufm ko

CALCIO SERIE D: PORDENONE - SACILESE 1-0Continuano a strappare applausi i due under del Pordenone, Buratto e Bearzotti: contro il Vittorio Falmec i due talentini neroverdi hanno messo la firma su tre delle quattro reti con cui i Ramarri si sono sbarazzati dei veneti. Di Zanardo la quarta rete neroverde per un Pordenone che continua a guidare la classifica e a mantenere imbattuta la porta di Careri.

Pareggio interno per la Sacilese contro l’Este. Passano in vantaggio sul finire del primo tempo i liventini con Fracaro, ma vengono raggiunti dalla rete di Rubbo a metà ripresa. Ancora una sconfitta, invece, per il Tamai battuto sonoramente – ma ben oltre i propri demeriti – dal Marano per 5-1. Poker di Ferretti e gol di Roveretto per i vicentini, mentre per le Furie Rosse la rete della bandiera la mette a segno Furlan.

Salgono in graduatoria Sanvitese e Triestina: i fraticelli passano per 3-1 sul campo del Montebelluna. Vantaggio biancorosso di Zuliani e pareggio in avvio di ripresa da parte di Zanetti. Poi è solo Sanvitese con le reti di Giglio e Della Bianca. Per i giuliani, invece, successo senza troppi patemi contro una Union Ripa dalla rosa ridotta all’osso. Di Godeas, Da Ros e Sessolo le tre reti degli alabardati di Rossitto. Infine, sconfitta interna per l’ Ufm, battuta dal Trissino per 2-0.