Promozione A – Il PrataFalchi si riprende la vetta

(Foto Falchi Calcio)

È durata solo una settimana la leadership solitaria della Pro Fagagna nel campionato di Promozione A. I rossoneri sono infatti stati sconfitti dal PrataFalchi per 2-0 nel big match dell’undicesimo turno. Zentil porta in vantaggio i mobilieri al 37’, poi Quirici chiude i conti al 58’ su calcio di rigore. Vittoria chiara e lampante dell’undici di Dorigo come ammesso molto sportivamente anche dallo stesso tecnico dei rossoneri, Pino Cortiula, a fine partita. Nell’anticipo di sabato, invece, i fari erano puntati sul derby tra Camino e Codroipo, vinto dai padroni di casa per 2-0 con un gol per tempo messo a segno dai due veterani Zanin, e Novello.

Rialza la testa il Sesto Bagnarola che, in casa, regola per 2-0 la Spal Cordovado con i sigilli di Boian e Piazza, mentre il Vivai Rauscedo vince facile contro l’Union Pasiano per 4-0: a segno Sandro D’Andrea, Adamo, Basso e Alessio D’Andrea. Per i granata è il settimo risultato utile consecutivo, mentre per i rossoblù solo il proseguimento dell’incubo.

La Tarcentina ferma il Casarsa sull’1-1 con vantaggio dei canarini firmato da Biancotto, e pari siglato da Maresca per gli ospiti al 78’. Una rete di Cattaruzza è invece sufficiente al Corva per sbancare il campo della Sanvitese, mentre il Torre si vede superare in casa per 2-1 dal Gonars ridotto in inferiorità numerica. Giordani sigla il vantaggio lampo dei viola, poi Pascolo su rigore e Braidotti completano la rimonta nerazzurra. Infine, pareggio per 1-1 tra Pravisdomini e Vajont: si decide tutto negli ultimi minuti con Zusso che porta in vantaggio su punizione la banda Mussoletto, e Vivan che ristabilisce l’equilibrio a tempo scaduto.