Promozione A – Rallentano le capofila. Poker per Corva e Pravis

Tredicesimo turno di campionato in Promozione A che vede le battistrada rallentare. Pareggio esterno per la Pro Fagagna contro il Vajont: rossoneri in vantaggio con Clarini ad inizio ripresa, ma l’undici dell’enclave pareggia subito con Bigatto. Il pari consente comunque ai ragazzi di Cortiula di mantenere inalterato il vantaggio sul PrataFalchi che solo nel finale riesce a strappare un pari in casa contro il Casarsa: gialloverdi avanti con Rinaldi in avvio di ripresa, poi Zentil pareggia i conti a pochi minuti dal termine.

Largo successo del Pravisdomini che continua nel suo buon momento di forma rifilando un poker alla Spal Cordovado. A segno Milan, Isteri e doppietta di Basso. Poker anche per il Corva sul campo del Camino: Vriz, Plozner e Viera mettono al sicuro il risultato, poi Zanin va a segno per i giallorossi e Avesani nel finale chiude i conti.

Successo esterno del Vivai Rauscedo sul campo della Sanvitese, passata per prima in vantaggio con Ahmetaj. Ci pensano poi Bozzetto e Basso a ribaltare la situazione. Tre punti importanti li porta a casa anche il Codroipo sul campo della Tarcentina. Nel 3-1 finale Osagiede, Salgher e Turri lanciano l’undici di Pittilino nella prima mezz’ora; nella ripresa Pividori rende solo meno amara la pillola per i canarini.

In zona salvezza successi di misura per Sesto Bagnarola e Torre contro il Gonars e l’Union Pasiano. Decisiva l’autorete di Borsetta per i blues, mentre per i viola il gol vittoria lo ha messo a segno Giordani su calcio di rigore.