Promozione A – Stop PrataFalchi, la Pro Fagagna vola

Si spacca il binomio Pro FagagnaPrataFalchi in vetta alla classifica di Promozione A: i rossoneri vincono, infatti, in casa contro l’Union Pasiano per 3-1 con doppietta di Nardi e rete di Dri, che vanificano il gol finale di Bolgan per i pasianesi, mentre i mobilieri subiscono il primo ko in campionato per mano del Pravisdomini che sbanca il campo dell’ex capolista con un 1-0 firmato Basso.

Stesso risultato con cui il Codroipo batte il Torre, con gol di Osagiede, mentre il Casarsa dilaga in casa contro il Sesto Bagnarola: la doppietta di Peresano e il gol di Alfenore mettono subito il risultato in ghiaccio per i ragazzi di Muzzin che nella ripresa allungano con Tedesco e autogol di Guglielmini. La rete della bandiera dei blues la firma Fontanello su rigore.

Giornata ricca di gol che vede il Gonars pareggiare in casa contro la Sanvitese per 2-2: nerazzurri per due volte in vantaggio con Pascolo e Paludetto, ma sempre ripresi dalle marcature di Maestrutti e Stocco su calcio di rigore. Gara dai due volti, invece, tra Spal Cordovado e Camino con i padroni di casa che nel primo tempo si portano sul doppio vantaggio firmato De Marchi e Benvenuto, salvo poi crollare nella ripresa sotto i colpi di Rebbelato (doppietta) e Caliò.

La sorpresa di giornata la firma la Tarcentina che sbanca il campo del Vajont con un 2-1 che porta le firme di Biancotto e Pividori su calcio di rigore. E pensare che dopo appena un minuto gli uomini di Mussoletto guidavano già il match in virtù del gol-lampo messo a segno da Pitau. Infine, pirotecnico pari tra Corva e Vivai Rauscedo: nel primo tempo azzanesi in vantaggio, poi negli ultimi 8 minuti di gioco succede di tutto, fino al 3-3 finale.