Promozione B – Chiarbola capolista solitaria. Secondo colpo Costalunga

Chiarbola capolista solitario in Promozione B dopo il successo per 3-1 sulla Valnatisone: vantaggio lampo dei valligiani con Pisu, ma già entro la mezz’ora i rivieraschi avevano ribaltato il risultato con Delmoro e Marzini; nella ripresa Macera chiude i conti per i padroni di casa, che quindi staccano in classifica il Sistiana, bloccato sul pareggio a reti bianche dall’Ol3.

Il big match di giornata si giocava però sul Carso e a prevalere sono stati i padroni di casa del Kras, impostisi per 2-1 sulla Pro Romans. Decisiva la doppietta del solito Volas che ha ribaltato l’immediato vantaggio giallorosso firmato Buttignaschi. Il SeveglianoFauglis si è invece fatto bastare un gol di Gashi per portarsi a casa i tre punti contro il Sant’Andrea SV.

Il Costalunga batte il secondo colpo in due settimane: vittima questa volta lo Zaule, sconfitto tra le mura amiche per 1-0 con rete di Simic alla mezz’ora. Vittoria di misura anche per la Juventina che passa in casa contro il Trieste Calcio grazie a un gol di Cuca.

È invece un poker quello che la Terenziana rifila a domicilio alla Forum Julii: a segno Raugna, Kocic, Wozniak e ancora Kocic. Fiera del gol, infine, tra Risanese e Azzurra Premariacco: la spuntano i padroni di casa per 4-2 con doppietta di Avian, e reti di Nardella e Cotrudo; a segno Missio, Sedola e un autogol per gli ospiti.

La classifica – Chiarbola 52, Sistiana 50, Kras 47, Pro Romans 45, SeveglianoFauglis 37, Terenziana, Juventina 31, Ol3 30, Zaule, Valnatisone 28, Azzurra Premariacco 25, Trieste Calcio 21, Forum Julii 14, Sant’Andrea SV 9, Costalunga 8.