Sambaldi, dimissioni accettate dal Cda della Triestina

L’ex tecnico della Triestina, Fabio Sambaldi

Ieri in serata si è riunito il Cda della Triestina che ha formalmente accettato le dimissioni rassegnate dall’ormai ex tecnico Fabio Sambaldi dopo il deludente pareggio in campionato contro il Lumignacco.

Nei prossimi giorni verrà nominato il nuovo allenatore e per il momento la squadra è affidata al secondo di Sambaldi, Pierpaolo De Nuzzo, che potrebbe anche guidare l’undici alabardato nella prossima insidiosa trasferta di Fontanafredda qualora il direttivo, presieduto da Davide Zotti, non dovesse giungere a un accordo sulla guida tecnica in tempi utili.