Scherzo: “Tarcentina perfetto mix di giovani ed esperti”

Simone Motta, asso della Tarcentina
Simone Motta, asso della Tarcentina
Simone Motta, asso della Tarcentina

Con undici vittorie, due pareggi e due sconfitte la Tarcentina si è laureata campione d’inverno, confermando quanti la davano quale favorita a settembre.

“Di certo non possiamo dire di essere sorpresi di trovarci lì – commenta il responsabile del settore giovanile dei gialloblù, Massimo Scherzo -. Ovviamente ciò non significa che lo davamo per scontato perché ci sono moltissime variabili che possono portare ad esiti ben differenti”.

“Sicuramente avere in rosa uno come Motta, che per questa categoria è un lusso assoluto, oppure un veterano quale Bianchin, agevola parecchio il compito. Inoltre credo che questa squadra sia un perfetto mix di giovani di qualità e di esperti. Considerando quanto è successo nel passato campionato, ritengo che l’unica grande insidia sia quella di sederci e non disputare una seconda parte di stagione all’altezza della prima. Confido, però, che il mister sappia tenere alta la concentrazione dei ragazzi fino a maggio”.