Sdrigotti: “Occhio, il Breg è una signora squadra”

DSC_0328Chiudere l’andata a quota 34 punti, con l’attacco più prolifico e la difesa meno battuta, e ritrovarsi in compagnia del Breg. E’ questa l’eredità esaltante e allo stesso tempo pesante lasciata dalla prima metà di stagione alla Cormonese, candidata numero uno al salto di categoria nel girone C di Prima categoria.

Grande entusiasmo in casa grigio rossa, ma anche rispetto per la diretta concorrente: “Sono una signora squadra, e sappiamo che dovremo dare ancora qualcosa in più, che dovremo migliorarci per finire il campionato davanti a loro”, commenta il tecnico Luca Sdrigotti.

“Credo ciecamente in questo gruppo, i ragazzi mi hanno dato tanto in questi mesi, non posso rimproverare a loro proprio niente. Sapevamo e sappiamo che arrivare primi è complicato e difficile in serie A come in Terza categoria: ci sta che contro di noi le avversarie ci mettano qualcosa di speciale, cerchino di farci lo sgambetto”.

L’intervista integrale al tecnico della Cormonese la trovate nel nuovo numero di Tremila Sport da oggi in edicola.