Strepistosa Sacilese: il Marano va ko

Alberto Spagnoli, autore della terza rete liventina
Alberto Spagnoli, autore della terza rete liventina

Una gara semplicemente perfetta: è quella disputata ieri dalla Sacilese che, contro ogni pronostico, ha eliminato il Marano dalla corsa alla promozione. Nella finale play-off, i biancorossi di Zironelli hanno rifilato un poderoso 3-1 alla corazzata berica, assicurandosi il passaggio al prossimo turno nel quale affronteranno l’Olginatese o il Correggio.

Sacilese in vantaggio al 16′ con Fracaro che ribatte in rete la respinta del portiere vicentino sugli sviluppi di una punizione di Beccia. Il Marano prova a reagire ma ogni volta si ritrova a dover fare i conti contro un ottimo Bazzicchetto. Al 56′ Favret spedisce la palla ad infilarsi a fil di palo per il raddoppio liventino.  Il Marano resta in inferiorità numerica per l’espulsione di Pozza e la Sacilese dilaga con la terza rete, a firma Spagnoli, che nell’occasione dedica il gol all’amico Andrea Gasparotto, scomparso la scorsa settimana. Nel finale Rondon mette a segno la rete della bandiera per i vicentini che quindi dicono addio ad ogni speranza di promozione.