Super Cabalbo per il Kras, Azzanese ancora nel tunnel

417631_4441490759019_1116674582_nNon perde un colpo il Kras che batte il Muggia per 4-1 e mantiene il vantaggio sul Fontanafredda. Grande protagonista Capalbo, autore di una tripletta. Di Spetic e D’Aliesio le altre due marcature del match. Al Fontanafredda basta invece una rete di Roman Del Prete per avere la meglio sulla Gemonese, mentre un gol di Grop regala al CjarlinsMuzane i tre punti sul campo del Chions.

Buon esordio per Dominissini sulla panchina del Lumignacco che ha vinto in casa per 2-0 contro l’Ism Gradisca con rete di Paolucci e autogol di Favaro. Ricca di emozioni la vittoria della Virtus Corno sul Rivignano per 3-2: primo tempo tutto di marca virtussina con i gol di Passalenti, Bolzicco e Diaw. Nella ripresa i nerazzurri si svegliano e vanno in rete con Zanin e Varutti, ma è troppo tardi per completare la rimonta.

Vince in scioltezza il Tricesimo, quarto in classifica, contro il San Luigi: il 3-0 a domicilio è firmato dalle reti di Favero, Balzano e Fierro. Continua la risalita del Tolmezzo, a cui basta un gol di Danelon in avvio di ripresa per fare bottino pieno con la Manzanese, mentre l’Azzanese capitombola nuovamente, in questo caso nella tana del San Daniele: vantaggio biancazzurro con Spadotto e ribaltone dei prosciuttai negli ultimi venti minuti con Chersicola e Marzin.