Toto allenatori: conferme e addii in Prima categoria

7È freschissima la notizia del rinnovato accordo tra il LavarianMortean e il tecnico Stefano Beltrame, che il prossimo campionato siederà ancora sulla panchina dei biancazzurri per il quinto anno consecutivo.

Con la miracolosa salvezza ottenuta ai play-out, la conferma di Adriano Boccalon sulla panchina del Barbeano sembra oggettivamente scontata. Resta da capire la volontà del tecnico, ma la sensazione è che presto si possa arrivare alla fumata bianca anche per il prossimo anno.

Dove invece pare certo il cambiamento è a San Quirino: anche in questa stagione è mancato il guizzo decisivo a portarsi nelle zone che contano, e la dirigenza dei Templari sta seriamente prendendo in considerazione di non confermare Roberto Della Flora, nonostante gli ottimi rapporti che intercorrono tra il tecnico e la società. Questione di stimoli da dover dare ad una rosa che ancora non ha reso secondo le aspettative.

Dove invece pare non si cambierà, nonostante la cocente retrocessione, è alla Virtus Roveredo, pronta a confermare il tecnico Reniero Zambon anche per il prossimo campionato.