Ufm in paradiso: è Serie D! Triestina ai play-off

UfmCon un roboante 4-0 rifilato al Lignano, l’Ufm festeggia la vittoria del campionato e il salto in Serie D. A segno per i bisiachi l’autogol di Bergamo, Novati e i rigori realizzati da Tonizzo e Rocco nella seconda parte di gara. La Triestina chiude il campionato con un 2-2 contro l’Azzanese: alle reti alabardate di Araboni e Franciosi, hanno risposto quelle di Paciulli e Venier per i biancazzurri. Per i giuliani confermata la seconda piazza che dà diritto ai play-off in programma dal 26 maggio.

Tre punti salvezza fondamentali per la Gemonese che vince per 2-1 col Fontanafredda, e per il Lumignacco che batte la già retrocessa Pro Cervignano per 3-0. Stesso discorso per la Maranese che espugna il campo del Cjarlins e tiene vivissima la corsa per evitare la retrocessione cui è da oggi condannato il Lignano.

Un Tolmezzo ormai salvo cade fragorosamente contro la Virtus Corno, mentre San Daniele e Manzanese non vanno oltre il pari che va bene ad entrambe. Infine vittoria del San Luigi per 1-0 sul contro l’Ism Gradisca.

Ecco i risultati della penultima giornata di campionato:

Pro Cervignano – Lumignacco 0-3

San Daniele – Manzanese 1-1

CjarlinsMuzane – Maranese 0-1

Ism Gradisca – San Luigi 0-1

Virtus Corno – Tolmezzo 4-0

Azzanese – Triestina 2-2

Gemonese – Fontanafredda 2-1

Ufm – Lignano 4-0

Riposa il Torviscosa