Visintin non basta: l’Ufm rallenta. Tornano al successo San Daniele e Torviscosa

L’Ufm è capolista del campionato di Eccellenza

Turno favorevole alle formazioni in trasferta con ben cinque vittorie esterne e un solo successo delle squadre di casa. Non è bastato un gol di Visintin all’Ufm per avere la meglio sulla Gemonese che nel secondo tempo ha ripreso la capolista, rallentandone la corsa in vetta alla classifica. Alle sue spalle recupera punti la Triestina, vincente in rimonta a Gradisca, e ora distante 8 punti dai bisiachi.

L’Azzanese pasticcia e non va oltre il 2-2 in casa contro il fanalino di coda Maranese, agevolando la rincorsa del San Daniele, galvanizzato dalla vittoria in Coppa Italia e tornato finalmente al successo in campionato dopo aver smaltito la pareggite acuta da cui era affetto. I collinari si sono imposti per 1-0 in casa contro il temibile Fontanafredda.

La Manzanese vince il derby contro la Virtus Corno andando ad imporsi nella tana dei biancazzurri per 2-0, mentre il Torviscosa mette fine al suo periodo nero andando a battere a sorpresa il San Luigi a Trieste. Nei bassifondi, il Lignano si stacca dalle zone pericolose e lascia nei guai la Pro Cervignano sbancando il campo dei bassaioli, mentre il Cjarlins deve arrendersi al Lumignacco per 0-1.

 

Ecco i risultati del diciottesimo turno di campionato:

Ism Gradisca – Triestina 1-3

San Daniele – Fontanafredda 1-0

San Luigi – Torviscosa 0-1

Virtus Corno – Manzanese 0-2

Ufm – Gemonese 1–1

Pro Cervignano – Lignano 1-2

CjarlinsMuzane – Lumignacco 0-1

Azzanese – Maranese 2-2

Riposa Tolmezzo