Zadro: “Noi difensivisti? E che male c’è”

Matteo Zadro ai tempi del Pravisdomini
Matteo Zadro ai tempi del Pravisdomini

Il Bannia continua a stupire. Chi pensava che l’inizio arrembante dell’undici di Giuseppe Geremia fosse solo un fuoco di paglia ha dovuto ben presto ricredersi, ma c’è anche chi va a guardare il pelo nell’uovo e taccia i biancazzurri di eccessivo difensivismo.

“E’ vero, pensiamo sempre prima a non prenderle, ma non ci vedo nulla di male – commenta l’attaccante dei fiumani, Matteo Zadro -. Non abbiamo un organico da vertice, e la difesa a cinque ci permette di coprirci e ripartire in velocità. Visto che poi i risultati stanno arrivando direi che va benissimo così. Il Pravisdomini vola? Contento per i tifosi e per gli ex compagni, non certo per certi dirigenti”.

L’intervista integrale all’attaccante del Bannia la trovate nel nuovo numero di Tremila Sport da oggi in edicola.