Zoppè: “Sivieri è un personaggio unico”

Massimo Sivieri in azione
Massimo Sivieri in azione

Resterà alla Fulgor Massimo Sivieri, autentica bandiera della formazione di Godia: per lui sarà il quarto campionato in una realtà che non si stanca di ammirarne le gesta sul rettangolo erboso, in particolare i suoi inserimenti offensivi, ma anche la sua importanza a livello di spogliatoio.

“Mai visto in tanti anni di calcio un personaggio come il nostro ‘Sivi’, che ride, scherza, sdrammatizza, sembra non prendere sul serio quello che fa, salvo poi, quando entra in campo, trasformarsi in una tigre, in un trascinatore”, commenta il direttore sportivo degli udinesi, Claudio Zoppè.

“Il “no” di Basso? Non siamo preoccupati. Qui da noi si sta bene, e anche se i nostri rimborsi spese sono piccoli, sono sicuri; quello che promettiamo, diamo”.