A Francesco Romano il 55° Giro delle Conche

Francesco Romano in trionfo (Foto Bolgan)
Francesco Romano in trionfo (Foto Bolgan)

Francesco Romano ha conquistato il 55° Giro delle Conche a Silvella di Cordignano (TV) dopo una condotta di gara impeccabile regolando allo sprint un gruppetto di otto unità. Per il siciliano del GS Caneva si tratta della seconda vittoria stagionale dopo l’affermazione in volata ottenuta a Castello Roganzuolo due settimane fa.

«Una vittoria da dedicare ai compagni» – esordisce sul palco Romano «i ragazzi sono stati fantastici ad aiutarmi durante tutta la gara, negli ultimi giri e fin sotto la salita conclusiva si sono superati per portarmi nelle posizioni giuste per affrontare il Mattonà. Ho scalinato in terza posizione e ci tenevo ad affrontare la discesa davanti, poi in volata sapevo che tra noi fuggitivi lo sloveno Kumar era il più pericoloso. Ha cercato di anticipare la volata ma non mi sono fatto sorprendere, poi quando ho visto il cartello dei -150mt ho scalato il rapporto e sono partito…».

Al settimo cielo Gianluca Geremia, il DS dei gialloneri: «Che emozione! Avevamo provato il percorso in settimana, c’eravamo immaginati un film della corsa, avevamo ipotizzato delle soluzioni ma tra la teoria e la pratica c’è sempre differenza: oggi tutto è andato secondo i piani. Devo ringraziare tutti i ragazzi, sono stati bravi e la vittoria è un premio meritato».

«Vincere sulle strade di casa ha un sapore sempre particolare» commenta Michele Biz presidente e team manager dei canarini «l’ultima nostra vittoria qui a Silvella risaliva a molti anni fa, forse una decina, oggi sono felice di aver visto tanti appassionati contenti della prestazione della squadra e lo sprint di Ciccio ha emozionato più di qualcuno…».