Alpe Adria: grande risultato per il Team Pieris

Ancora un risultato di grande prestigio per il Team Isonzo

Ancora grandi risultati per il Team Isonzo. Dopo il successo nella Notturna Città di Pordenone con Alessia Lepre ottima seconda, il sodalizio goriziano ha dominato con Valentina Cainero anche le prove del Master delle Piste disputato presso il Velodromo Ottavio Bottecchia di Pordenone.

Nello Scratch Valentina trionfava davanti alla coppia della società Vecchia Fontana Sartori e Zanini, con Angela Puntin che coglieva un ottimo settimo posto. La corsa a Punti ha visto l’atleta pierissina piegarsi a Dalila Zanini (Vecchia Fontana), ottenendo un secondo posto di valore. Gli Ottimi risultati colti a Pordenona ribadiscono Valentina Cainero al comando nel Master della Pista Regionale.

Per quanto concerne invece il Trofeo Alpe Adria, svoltosi a Novo Mesto, sono arrivati un secondo posto con Quargnal, un settimo di Marchesan, un ottavo posto colto da Frandoli e un undicesimo di Laurencich, piazzamenti hanno permesso a Simone Quargnal di trionfare nella classifica finale degli esordienti del secondo anno, davanti al conpagno di squadra Matteo Frandoli e al Team Isonzo Ciclistica Pieris di vincere meritatamente il Trofeo Alpe Adria, la famosa challenge che coinvolge le nazioni di Austria, Italia e Slovenja.

Scattato sul difficile circuito sloveno che prevedeva una salita che portava all’arrivo da ripetere più volte, il forte Simone Quargnal (Team Isonzo Ciclistica Pieris) si lanciava nell’azione decisiva seguito da Kramberger Luka (Perutnina Ptuj) e Uros Šmajdek (KK Adria Mobil). Nella volata a tre è stato preceduto da Kramberger conquistando il secondo posto che gli ha permesso di trionfare nel Trofeo Alpe Adria.