Ciclismo – Michele Pittacolo secondo alla Baie-Comeau

Non si placa la sete di medaglie in Coppa del Mondo di ciclismo paralimpico per Michele Pittacolo. Il campione di Bertiolo ha conquistato a Baie-Comeau, in Canada, uno splendido secondo posto nella gara in linea riservata alla categoria Mc4.

Il friulano, ancora in maglia iridata dopo il successo alla rassegna mondiale di Maniago 2018, è arrivato a un’incollatura dal russo Sergej Pudov e davanti al cinese Wey Guoping nella gara sui 76 chilometri del percorso canadese. Per il 49enne portacolori della Pitta Bike si tratta dell’ennesima impresa in una carriera costellata da successi perché riuscire a restare competitivo ad alto livello, competendo fino al fotofinish con atleti del calibro di Pudov, nonostante l’incedere del tempo, rappresenta il segno inequivocabile di classe e mentalità vincente.

Pittacolo, che nella gara a cronometro in Canada, vinta sempre da Pudov, si è piazzato sesto, è ora secondo nel ranking mondiale, scavalcato di nuovo dal russo. Il prossimo, grande obiettivo di Michele sono ora i Campionati del Mondo, a calendario a Emmen, in Olanda, dal 11 al 15 settembre, dove il campione di Bertiolo arriverà come campione uscente.