Ciclismo – Orgoglio Ciclismo Friulano a Scalco

Foto Bolgan

Un Comitato regionale che ispira, sette società friulane che decidono di collaborare condividendo risorse ed esperienze, Gottardo Giochi Caneva che accetta la scommessa di organizzare una gara in poco più di dieci giorni, un’ Amministrazione Comunale sensibile: questi gli ingredienti per confezionare il GP Gottardo Giochi – Aude Professional Cooking System che a Stevenà di Caneva ha messo in cantiere una competizione dall’alto valore tecnico e dalle diverse chiavi di lettura. Ovviamente in totale sicurezza, sia dal punto di vista dell’emergenza epidemiologica che tecnico.  Alloro per Borgo Molino Rinascita Ormelle che è riuscita vincere la prova denotando un ottimo stato di forma di tutta la squadra.

Le maglie nero-verdi l’hanno fatta da padrone sfruttando la superiorità numerica nell’azione che ha deciso la prova friulana; degli 11 atleti che sono riusciti a evadere dal gruppo, ben cinque erano della Borgo Molino Rinascita Ormelle. In vista del finale a rilanciare l’azione è stato Matteo Scalco che si è involato in solitaria verso il traguardo, ben protetto dai compagni di squadra.

Per i padroni di casa del Gottardo Giochi Caneva buona la prestazione di Maurizio Perin, undicesimo all’arrivo, autore di un tentativo di fuga quando mancavano tre giri al termine. Per il veneto di Cordignano però poca fortuna e il pegno da pagare per lo sforzo profuso.

Il presidente Michele Biz: «Il movimento friulano ha dato una prova di coesione e dimostrato che con la collaborazione di tutti si riesce a far correre i ragazzi. Oggi abbiamo vissuto una giornata emozionante: la gara è stata il pretesto, credo che siamo riusciti regalare ai nostri giovani una domenica di relativa normalità  permettendogli quella socialità che da molto tempo manca. Questo, ripeto, grazie all’impegno di tutti, anche dei volontari che hanno garantito la sicurezza sul percorso e alle società partecipanti che hanno acconsentito di partire a ranghi ridotti viste le caratteristiche del percorso».