Ciclismo – Tour de France, confermate le date previste

L’emergenza coronavirus non ferma la macchina organizzativa del Tour de France, con gli organizzatori determinati a rispettare le date previste che vedono la corsa in programma dal 27 giugno al 19 luglio. A riferirlo è il quotidiano francese Le Parisien, citando fonti dell’organizzazione della Grande Boucle. Al vaglio l’ipotesi di un percorso modificato e accorciato.

La Amaury Sport Organisation (Aso), che organizza la corsa, non ha al momento immaginato alcun piano B. La ministra dello Sport, Roxana Maraicneanu, ha detto ai microfoni di France Inter che sarebbe “di importanza capitale che il Tour, come i Giochi olimpici, potessero svolgersi“.