Eventi – Sicurezza e ciclismo nell’incontro di Manzano

Enzo Cainero, patron delle tappe friulane del Giro d’Italia, fra i relatori dell’incontro

Organizzato dall’associazione “Sii amico dei ciclisti” presieduta da Giorgio Cervesato, ha avuto luogo sabato al Foledor di Manzano un incontro incentrato sul problema della sicurezza durante le gare ciclistiche ma anche nella vita di ogni giorno dove le due ruote e gli altri utenti della strada devono convivere. Presentata dal giornalista Edi Fabris, la serata ha avuto fra i relatori il patron delle tappe friulane del Giro d’Italia, Enzo Cainero, accanto al responsabile della comunicazione della Polizia, Carlo Piraneo, e allo stesso Cervesato. Ad intervenire al microfono, oltre agli esponenti dell’amministrazione comunale di Manzano che ha messo a disposizione la location, il padre della campionessa Elena Cecchini, Luca, che ha portato i saluti della figlia e del campione Elia Viviani, fidanzato dell’atleta di S.Marco di Mereto di Tomba. Nell’ambito dell’incontro, seguito da una buona cornice di pubblico, è stato proiettato anche un raro filmato con alcune delle molte vittorie del “campionissimo” Fausto Coppi, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita.