Farnè, Gava e Rampazzo trionfano al Trofeo San Giuseppe

Alvise Farnè, grande protagonista al Trofeo San Giuseppe
Alvise Farnè, grande protagonista al Trofeo San Giuseppe

E’ scattata la stagione ciclistica dell’Acsi con la diciassettesima edizione del Trofeo San Giuseppe, tenutasi a Porcia. Si tratta della prima prova del neonato Friuli Challenge. Il circuito pianeggiate lungo 7,7 km da percorrere sette volte per un totale di 54 km e 700 metri, ha accolto gli oltre 180 corridori provenienti anche dalla vicina Carinzia, dalla Slovenia oltre che dal Veneto.

Il primo plotone è composto da Debuttanti, Cadetti, Junior e Senior. Il fondo scivoloso suggerisce un avvio di gara piuttosto prudente da parte dei ciclisti e nei primi giri l’andatura è tutt’altro che trascendentale. Nel corso del secondo passaggio si materializza la fuga giusta, con sette corridori che riescono a guadagnare un margine consistente sul resto del plotone. Al traguardo è volata a ranghi ristretti con l’iridato Maurizio Gava (Eurovelo Cicli) che piazza la ruota davanti a tutti.

Per quanto riguarda il secondo plotone in gara, composto da SuperGentleman A e B e Donne, allo sprint è Alvise Farnè ad esultare, aggiudicandosi la vittoria mentre il compagno di squadra Mosè Segato regola il resto del gruppo.

Tra Gentleman e Veterani, invece, nella volata finale Patrizio Rampazzo (Team Salvador RDZ) precede i compagni di fuga con uno sprint impeccabile. Un pallido sole  ha fatto da cornice alla cerimonia di premiazione gratificando l’ottima organizzazione della Ciclistica Porcia.

Ora appuntamento a domenica 1 aprile con il Trofeo al Viale di San Foca di San Quirino.